Tel. +39 0824 833038 - email info@tempopportuno.it

LABORATORIO DISCO - Gruppo di disccussione sul DIsagio SCOlastico

LABORATORIO DISCO - Gruppo di disccussione sul DIsagio SCOlastico

17 Mar 2016

  • E’ una nuova proposta nell’ambito delle Comunità di pratiche promosse dal progetto G-Media
  • Nel corso degli incontri del gruppo vengono illustrate e discusse le principali manifestazioni di disagio psicologico e relazionale in ambito scolastico
  • I partecipanti sono invitati a presentare casi di disagio scolastico tratti dalla propria esperienza
  • A partire dalla presentazione del caso, il gruppo elabora e condivida ipotesi interpretative e strategie operative

PROGRAMMA E CALENDARIO DEL LABORATORIO

Il laboratorio prevede un ciclo di sei incontri che si terranno il sabato dalle 16 alle 18 presso la sede del Punto d’ascolto TEMPOPPORTUNO in via Barbato a Motesarchio, con il seguente calendario:

Due incontri introduttivi:

  • 1° incontro – sabato 23 aprile 2016
    FANTASIA IN-ATTESA (dal bambino fantasticato al bambino reale)
  • 2° incontro – sabato 30 aprile 2016
    A SCUOLA – l’impatto con il contesto scolastico

Quattro incontri di approfondimento e discussione casi:

  • 3° incontro – sabato 7 maggio 2016
    I FIGLI DEL DESERTO – Vuoto, torpore, inibizione
  • 4° incontro: sabato 14 maggio 
    GLI IPERBAMBINI – Il “falso mito” della sindrome da iperattività
  • 5° incontro: sabato 21 maggio
    PICCOLI, PER SEMPRE – La fissazione della maschera identitaria del disabile
  • 6° incontro: sabato 28 maggio
    UN MONDO CAPOVOLTO – Il difficile mestiere di crescere in contesti familiari problematici

DESTINATARI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Il laboratorio è destinato ad educatori, insegnanti delle scuole primarie, genitori, operatori sociosanitari dei servizi per l’età evolutiva.

La partecipazione è gratuita ma limitata ad un numero massimo di 15 partecipanti. Si pregano gli interessati ad inviare richiesta di iscrizione via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progetto sostenuto da